DIY - Sequenze cromatiche


Checco ed io siamo tornati ed eccoci pronti a presentarvi un gioco davvero divertente che ci ha letteralmente rapito! Che il piccolo spinnino abbia la fissa di mettere in fila tutte le macchinine noi di casa lo sappiamo già, ora lo sapete anche voi ma questa semplice attività oltre ad essere divertente è anche istruttiva e stimola le percezioni oculari ed organizzative dei più piccini.
Un gioco semplice da realizzare (davvero una manciata di minuti per creare il materiale) e ricicloso visto che si fa con quello che si ha in casa!
Ma veniamo a noi, se la pazienza è il vostro forte, allora potete seguire passo-passo il DIY che vado a mostrarvi, altrimenti potete saltare un passaggio, cioè potrete realizzare le sequenze in modo digitale e poi stamparle.

Iniziamo!


Per prima cosa quello che serve sono queste semplicissime cose:
- Forbici
- Colla stick
- Pennarelli
- Fogli bianchi
- Cartoncino
- Righello
- Matita

Per prima cosa andiamo a ritagliare di tre diverse misure i cartoncini ed i fogli che andranno poi incollati sopra. Io ho usato queste per comodità ma voi potete farle della misura che volete:
- 7,5cm x 5,5cm
- 15cm x  5,5cm
- 17cm x  5,5cm

Una volta incollato il foglio bianco sul cartoncino ritagliare eventuali eccedenze e realizzare le sequenze cromatiche a vostro piacimento.
Io ho deciso di realizzare tre diversi livelli di difficoltà: basso da 2, medio da 3 ed alto 4.


Et voilà il gioco è pronto, manca solo il materiale per riprodurre le sequenze. Manco a dirlo noi abbiamo usato le MACCHININE, data la passione smodata di Checco ma si possono usare anche il didò, le costruzioni, i vestiti delle Barbie e chi più ne ha più ne metta! 




Buon divertimento!!!!

0 commenti:

Posta un commento