Prendersi cura di se stessi - Montessori Style


Abbiamo già detto che una delle aree che fa parte delle attività di vita pratica è quella della cura di sé.
I bambini ci hanno sempre dimostrato il loro interesse per la vita pratica e quella del lavarsi (le mani, i denti, il corpo) è una delle attività quotidiane che rientra perfettamente in quest'area.
Se c'è una cosa straordinaria nei primi 6 anni di vita dei bambini è la loro capacità di apprendere senza ricevere istruzioni formali, ecco perché la Montessori le chiama "menti assorbenti".
Questo significa che i bambini imparano non solo quando pensiamo che lo stiano facendo. Imparano sempre, in ogni momento della giornata, anche quando si va in bagno.
Per rendere ricco di esperienze questo momento della giornata è importante che il genitore soddisfi le esigenze di sviluppo dei propri figli, proprio come in qualsiasi altra attività. Pensate pertanto a rendere il bagno e la vasca (o doccia) a portata di bambino a seconda delle sue abilità.
Togliete il superfluo che crea disordine e lasciate fuori solo il necessario. Dagli asciugamani allo spazzolino da denti, ogni cosa deve avere il suo posto ben definito ed essere accessibile in modo indipendente al bambino.



Travasate shampoo e bagnoschiuma in contenitori ad esempio monodose così da evitare sprechi e da essere utilizzabili in modo autonomo anche dalle mani più piccole.
Usate uno sgabello per facilitare l'accesso al lavandino oppure ricreate uno spazio lavabo con tanto di specchio su un bidè (questa soluzione la consiglio solo se si ha un bagno nel quale il bidè non viene usato, soprattutto per una questione igienica).




Anche il momento del gioco in acqua può diventare un'esperienza di apprendimento, quindi, insieme alle barchette ed ai pesciolini aggiungiamo oggetti reali che bene interagiscono con l'acqua come imbuti, tazze, spugne, colini, ecc. Prima di uscire dalla vasca possiamo inoltre guidarli nel riordinare i giochi ed aprire il tappo per far andar via l'acqua. Anche le più piccole dimostrazioni di responsabilità possono regalare al bambino grande felicità.


La cura di se stessi attraverso il lavarsi è un'attività quotidiana che regala grandi possibilità di apprendimento e di crescita verso l'indipendenza del bambino.

La sfida di oggi dei #30giornidimontessori è pertanto quella di condividere con noi i post o le foto riguardanti "la cura di se stessi attraverso il lavarsi" sulla pagina Facebook di Mini Factory o direttamente nella bacheca Pinterest dedicata! Per info su come partecipare clicca qui!


Fonte: studyathomemama.ca - immagine banner qui

0 commenti:

Posta un commento