La nuvoletta della buonanotte


Se penso alla Primavera, insieme ai fiori mi vengono in mente non solo bouquet coloraticolorati ed aria mite ma anche nuvole e pioggia! Si sa, Aprile è pazzerello e di nuvole con sé ne porta tante ma una di queste l'ho catturata per tenerla con noi durante la notte, solo che al posto della pioggia, essa porta luce.
Ecco che è nata così la "Nuvoletta della Buonanotte", una nuvola luminosa fatta con materiali di riciclo e davvero facile da realizzare.

Per questo craft basta davvero poco:
- Un cartone di uno scatolone
- Luci a batteria (io ho quelle Ikea di Natale)
- Forbici
- Spillatrice
- Pennarello nero e rosa

Per prima cosa ritagliamo a mano libera la sagoma di una nuvola su un quadrato del cartone nella parte superiore alla piega che chiude lo scatolone in basso (ho usato la parte più lunga) e quest'ultima a sua volta la dividiamo a metà (fig.1).
Con un altro pezzo di cartone ritagliamo due rettangoli che ci serviranno da chiusura laterale per il "cassetto" dietro la nuvola, pinziamo le parti con la spillatrice e la struttura è pronta (fig.2).
Con le forbici pratichiamo dei piccoli fori nella parte superiore del cartone ed inseriamo le lucine (fig.3). La batteria ed il resto del filo andranno messi dentro il "cassetto" nel retro.
A questo punto disegniamo occhi, bocca e guance, accendiamo le luci e la nuvoletta della buonanotte è pronta per accompagnare le nostre dolci notti.

Guarda tutti i craft dedicati alla primavera pubblicati oggi dalle mie amiche di The Creative Factory:


33 commenti:

  1. Questa nuvoletta mi piace un sacco!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bella!!! A mia figlia, amante della Nuvola Olga, piacerebbe un sacco perché la ricorda molto:)
    Baci
    Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì!!! Anche noi qui adoriamo quel libro!!!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  3. Bellissima idea di riciclo! Io amo le nuvolette poi, la cameretta dei miei bimbi ha proprio questo tema!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed allora falla anche tu, è davvero semplicissima da realizzare!
      Avrebbero una lucina della notte, anzi una Nuvoletta della Buonanotte che si sposa perfettamente con l'ambiente :P
      Baci e grazie!

      Elimina
  4. Come sempre ti distingui...complimenti😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre gentilissima :*
      Grazie!!!

      Elimina
  5. Che bella, ci voglio provare, ai miei bambini piacerà sicuramente!
    Buon lunedì
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! Poi fammi sapere se è piaciuta!
      Buon inizio settimana anche a te!

      Elimina
  6. adorabile! linkata sulla mia pagina FB per il pomeriggio, brava
    carmen (tua nuova folloer!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Adesso sono anche io una tua follower!

      Elimina
  7. ciao!! bellissima la tua nuvoletta!!!
    Anche io come Carmen mi sono iscritta!!!
    Ciaooo

    RispondiElimina
  8. Ma che bella idea, una nuvola simpatica e luminosa
    Condivisa
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  9. Una nuvoletta simpatica, utile.... Speriamo che sia sempre sorridente... Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo il possibile per farla esser sempre felice <3

      Elimina
  10. Che bella!!! Anche a me piacciono molto le nuvolette per la camera dei bambini!

    RispondiElimina
  11. Che carina! Brava! Mi sono iscritta al tuo blog con vero piacere.
    Ciao a presto
    Sara

    RispondiElimina
  12. Che bellissima idea, fa veramente compagnia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Illumina i sonni e fa brillare i sogni :P
      Grazie!

      Elimina
  13. Che carina! La propongo ai miei bimbi. Sai che gioia!
    Kiss.
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere se è piaciuta!
      Baci

      Elimina
  14. Mi piace moltissimo, potrebbe essere l'idea perfetta per i miei doposcuola, ai bimbi piacerebbe molto :-) Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si divertirebbero tantissimo e poi è a costo zero!

      Elimina
  15. Bellissima idea, me la segno.
    Grazie per averla condivisa con noi!
    Daniela

    RispondiElimina