Il lancio dei palloncini


L'attività di oggi per i #30giornidiestate è una sfida all'ultimo palloncino ad acqua!
Divertente, colorata e super bagnata!!!
Perfezioniamo la coordinazione e la precisione mettendo a canestro più palloncini possibili ma attenti a non romperli altrimenti il lancio sarà nullo!

Età consigliata: 24 mesi in su
Livello difficoltà realizzazione: basso

MATERIALE OCCORRENTE
- Ciotole di diversa grandezza o uguali
- Palloncini ad acqua
- Cartoncino & pennarello
- Nastro adesivo

PROCEDIMENTO
Questo gioco si prepara in meno di 5 minuti! 
Per prima cosa ritagliate il cartoncino, scrivete sopra i punti e con il nastro adesivo incollateli alle ciotole (uno per ciotola) .
Se sono tutte della stessa grandezza mettetele in modo che il punteggio più alto sia più lontano rispetto a quello più basso (Fig.1), altrimenti se le ciotole sono di grandezza differente posizionatele una vicino all'altra (lasciando comunque dello spazio) e assegnate alla ciotola più grande il punteggio più basso e a quella più piccola il punteggio più alto (Fig.2).
Avendo ciotole di diversa misura ho messo in quella più grande 10 punti, in quella media 20 ed in quella piccola 30 punti perché fare canestro nella ciotola più stretta richiede più precisione e quindi ha difficoltà elevata rispetto a quelle più capienti.

Figura 1
Figura 2
COME SI GIOCA
Ad ogni bambino viene consegnato lo stesso numero di palloncini ad acqua (io ne ho dati 10 a bambino). Disponete le ciotole nell'ordine scelto e tracciate una linea immaginaria oltre la quale i bambini non dovranno oltrepassare in fase di lancio.
Vince chi fa più punti! Attenzione però, il palloncino che scoppierà una volta entrato nella ciotola verrà annullato dal punteggio.





0 commenti:

Posta un commento