Ghirlande autunnali


In casa Mini Factory ogni stagione ed occasione ha la sua ghirlanda da appendere alla porta di casa!
Un piacevole benvenuto agli ospiti ma anche allegro rituale per attribuire importanza alle stagionalità ed alle festività!
Una tradizione che si tramanda da generazioni e che abbiamo deciso anche questa volta di condividere con tutti voi!
Le ghirlande per festeggiare l'arrivo dell'autunno che andremo a realizzare sono due: una più facile ed adatta dai 18/24 mesi in su (se volete potete anche proporla prima ma sarete voi adulti ad assemblarla in toto), ed una più complessa da proporre sopra i 3 anni (aiutando sempre in modo attivo i bambini durante la preparazione del materiale).
Iniziamo subito!

GHIRLANDA DI FOGLIE
Questa è la ghirlanda che abbiamo realizzato nella Mini Factory, la più complessa tra quelle proposte, non solo per la reperibilità del materiale, che vi spingerà fuori casa per la raccolta di foglie colorate ma anche per l'assemblaggio di esse!
Iniziamo!

Materiale occorrente
- Cartone rigido (es scatoloni o scatole scarpe)
- Cartoncino A4
- Tempere dai colori autunnali
- Foglie
- Colla Liquida
- Forbici
- Matita
-Pennello

Materiale Facoltativo:
spago o filo di lana color beige/marrone, pennarelli/matite colorate, graffettatrice
Come procedere



Se avete il piatto di carta, ritagliate la parte centrale ed eliminatela, lasciando solo il bordo (Ricorda di procedere con l'assemblaggio delle foglie nel retro, ndr.). Se invece avete come me il cartone, aiutandovi con un piatto piano disegnate il contorno ed una volta ottenuto un cerchio, al suo interno disegnate un cerchio più piccolo aiutandovi con un piatto da dessert.
A questo punto ritagliate il cerchio come in foto, sia esternamente che internamente ed otterrete la base della ghirlanda.




Prendete ora la colla vinilica ed aiutandovi con un pennello, cospargete con essa la superficie della ghirlanda. A questo punto potrete incollare direttamente le foglie raccolte, realizzandone una unicamente fatta di foglie oppure arricchirla con altro materiale come abbiamo fatto noi!


Una volta ricoperta la base della ghirlanda con la colla vinilica fate girare intorno ad essa lo spago od il filo di lana (sia interamente oppure lasciando degli spazi come in foto), questa procedura irrobustirà la base sulla quale andremo ad applicare aiutandoci con una spillatrice sia le foglie vere, sia quelle disegnate e colorate da noi!
Ecco la nostra, bellissima e coloratissima appena appesa alla porta di casa!
Ed ora tocca a voi! E se vi va, potete condividerle nella nostra pagina Facebook Mini Factory, attendo curiosa di vederle!!!!




 GHIRLANDA DI MANI

Questa seconda proposta è sicuramente la più semplice da realizzare ed adatta a bambini anche di 18 mesi! Usando sempre la tempera a dita imprimete le impronte delle mani su fogli colorati o bianchi, lasciate asciugare ed infine ritagliatene le forme.
Con la stessa procedura del cartone o più semplicemente del piatto di carta (come spiegata nella precedente proposta) realizzate la base circolare della ghirlanda. A questo punto aiutandovi con una graffettatrice o con la colla, distribuite le mani tutt'introno al cerchio. Ecco pronta in men che non si dica una coloratissima ghirlanda autunnale fatta di manine! Non solo bella oggi ma ricordo da conservare gelosamente per un domani!

Foto credit: Evolving Mother Hood
Per vedere tutti i progetti clicca qui -> #benvenutoautunno (il link sarà attivo man mano che vengono pubblicati i progetti. Quello completo sarà disponibile a fine Ottobre).

0 commenti:

Posta un commento