Yoga per bambini





Gestire le emozioni attraverso il movimento

Aiutare i bambini a gestire le proprie emozioni richiede tempo e pazienza. La scienza dice che le parti del cervello umano che sono fondamentali per questa specifica attività, raggiungono il pieno sviluppo intorno ai 20 anni, però possiamo iniziare sin dall'infanzia ad aiutare i più piccoli nel gestire le loro emozioni. Studi scientifici sul cervello hanno dimostrato che la respirazione ed il movimento sono in grado di alleviare stress ed ansia. Se ci pensate bene, il corpo umano è progettato per muoversi, anche per grandi distanze (basti pensare ai chilometri macinati dalle popolazioni che si spostavano su grandi carovane) ma la vita sedentaria di oggi ci ha spinto a reinventare il movimento corporeo, ecco allora che entrano in gioco lo sport e le attività fisiche. Per vivere una vita sana e felice bisogna inoltre trovare un equilibrio tra corpo e mente (mente sana in corpo sano, ndr.) ecco così che fanno ingresso nella vita quotidiana pratiche orientali che vedono entrambi protagonisti come, in questo caso. lo yoga.
Ma come iniziare allo yoga vostro figlio se non lo avete mai praticato?
Nessun problema, qui di seguito potrete trovare le immagini e le istruzioni da utilizzare come guida, estrapolati da Childhood101.com .
E' importante focalizzarsi sulla calma ed il movimento anche senza realizzare figure perfette.
Scegliete uno spazio dove il bambino possa praticare le pose tranquillamente senza sbattere da qualche parte.
Per una riuscita ottimale dovreste trovare un momento della giornata e praticare lo yoga con ricorrenza fino a creare una vera e propria ritualità intorno a questa attività, come suggerito nel post dedicato ai "Rituali della nanna".


Come iniziare

Iniziate mostrando al bambino tutte le pose chiamandole per nome ed invitandolo a ripeterle magari dicendo prima "io sono un albero" per poi realizzare la posa.
Quando il bambino avrà preso confidenza con la sequenza potrete introdurre dei respiri profondi tra una figura e l'altra così da calmare ulteriormente mente e corpo.
Iniziate sempre con un paio di pose per poi implementare la sequenza di volta in volta! Ogni sequenza prevede la durata di 5 secondi in conto alla rovescia scanditi lentamente.

Ecco la sequenza yoga che pratichiamo nella tana del riccio che è stata trovata nel sito "Childhood101" e che è stata approvata dalla mia insegnante di yoga.
(Puoi trascinare sul desktop l'immagine per aprirla  e stamparla in formato A4)
E' importante sottolineare che questi esercizi servono come strumento per rilassare il corpo e la mente e per predisporre il bambino al dialogo ed all'apertura emozionale verso i genitori.

Calmare e mettere il bambino a proprio agio è la base per incentivarlo ad aprire il suo piano emozionale in piena libertà e rispetto.

Ricordate inoltre di dare tutto il tempo necessario al bambino per entrare in sintonia con l'attività e con il proprio corpo e che, come tutte le cose, affinché funzionino, deve trovare uno spazio ben definito all'interno della giornata nel quale eseguire gli esercizi e di farlo almeno due/tre volte a settimana. 

Qui di seguito trovi il poster scaricabile da appendere in camera, così da incentivare il bambino a praticare lo yoga anche da solo, diverse volte al giorno o quando il corpo e la mente lo richiedono. Clicca sull'immagine per il download.



Scopri inoltre gli esercizi utili da svolgere prima di andare a dormire, per rilassare la mente ed il corpo del vostro bambino, leggendo l'articolo "I rituali della nanna".

Pensi che questa strategia possa aiutare a gestire le emozioni del tuo bambino? Hai provato a praticare lo yoga con il tuo bambino? Ne hai trovato giovamento? Se vuoi raccontaci le tue esperienze nei commenti qui sotto!
___
Fonti: "Your brain on yoga" - Harvard medical school guides. / Childhood101.com 

7 commenti:

  1. Ciao anche noi abbiamo iniziato ad usare lo yoga per controllare i "tantrums"... anche se in realtà le posizioni ci durano meno di 2 secondi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica! Grazie per averci raccontato la tua esperienza!
      Due secondi è un ottimo risultato :) Continuate così!
      A presto :)

      Elimina
  2. children very hard to captivate in sports at an early age. they are not very interested in yoga. yl energy needed somewhere to spend

    RispondiElimina
  3. Wow! That is the thing I was looking for my daughter to train with her.

    RispondiElimina
  4. This blog is so nice to me. I will continue to come here again and again. Visit my link as well. Good luck
    http://www.jualobataborsiherbal.com/ obat aborsi
    http://caramenggugurkankandungan.info/ cara menggugurkan kandungan
    http://www.jualobataborsiherbal.com/cara-menggugurkan-kandungan/ cara menggugurkan kandungan
    http://obataborsi59.com/ obat aborsi
    http://obataborsi59.com/cara-menggugurkan-kandungan-dengan-cepat-dan-aman/ cara menggugurkan kandungan
    http://obattelatdatangbulan.info/ obat telat datang bulan
    http://klinikobataborsi.com/ jual obat aborsi
    http://jualobatpenggugurkandungan.net/ obat penggugur kandungan
    http://tandatandakehamilan.net/ tanda tanda kehamilan

    RispondiElimina