Cosa metto nella calza della Befana?

COSA METTO NELLA CALZA DELLA BAFANA


Tanti consigli per realizzare e riempire in modo green la calza della befana

<< E' arrivata l'Epifania che tutte le feste si porta via! >>
Quante volte abbiamo sentito questo detto? Tantissime! E quante volte da piccoli lo abbiamo detestato? Finite le vacanze, finiti i regali, finiti i momenti magici trascorsi in famiglia 24 ore su 24!
Bene ed allora finiamo in bellezza queste feste preparando una Calza della Befana originale ed eco-sostenibile.
Se avete delle calze che la Befana vi ha portato durante le epifanie passate, utilizzate quelle! Ricordate che il motto del 2019 è "zero waste", e che sarà fondamentale riutilizzare e riciclare tutto ciò che abbiamo già in casa.
Ma se sfortunatamente non le avete conservate, optate per dei vecchi calzettoni o per calze realizzate in casa utilizzando vecchi maglioni o plaid ormai usurati.


Cosa metto nella Calza della befana: La calza

Realizzare una Calza della Befana home made utilizzando vecchi indumenti dismessi è davvero semplicissimo e possono farla tutti, anche coloro alla "fai-da-che?"
Procuratevi un vecchio maglione oppure più pezzi di stoffa ricavati da magliette e pantaloni e perché no da body di quando i vostri figli erano piccoli piccoli, poi stampate uno dei cartamodelli che trovate QUI, ritagliate la sagoma, disegnatene i contorni sulla stoffa che avete scelto di utilizzare (o sui pezzi di stoffa assemblati cucendoli fra loro) e procedete con la cucitura dei bordi! Per la grandezza decidete sulla stoffa, aumentando i bordi direttamente quando li disegnate!

La Calza della Befana è pronta!

Per appenderla basterà cucire sul bordo in alto il gancetto di stoffa e se volete potete arricchirla con spillette, monili, bottoni e quant'altro!
Ora però bisogna riempirla!


Cosa metto nella Calza della befana: scelte sane e sostenibili

Se siete stufi delle solite cioccolate e caramelle ecco alcune idee su come riempire la Calza della Befana in modo sano ed originale, e che i vostri bambini adoreranno!

LE SORPRESE da acquistare



  • La LIBRERIA è il posto ideale dove recarsi per ogni occasione! Dai libri agli albi con gli stickers, qui troverete sicuramente il regalo adatto ad ogni età ed ogni occasione! Se vuoi puoi visitare la nostra sezione dedicata alla lettura con titoli divisi per età che trovi QUI.
  • In CARTOLERIA trovi tutto il necessario per l'attività più bella del mondo: disegnare! Colori a matita, a pennarello, tempere, fogli di ogni dimensione e qualità, pennelli, colori a cera, colori a dita, pennarelli lavabili. Ce n'è l'imbarazzo della scelta! Magari realizza un kit stampando anche tante immagini da colorare che trovi gratis spulciando QUI.
  • NEI NEGOZI. Se proprio non volete rinunciare ad acquistare giocattoli pronti all'uso, vi consiglio di scegliere quelli in legno che trovate facilmente nei mega store IKEA o negli store di Flying Tiger, e che sono ispirati al Metodo Montessori e Reggio. Se poi nelle vostre città ci sono piccoli Negozi Locali dove poter acquistare materiali ludici in legno, allora vi consiglio vivamente questa opzione!

  • LE SORPRESE da realizzare a mano

    Questa è sicuramente la scelta migliore alla quale pensare! Preparate dei piccoli kit con il materiale necessario per realizzare dei giocattoli hand made da costruire insieme la mattina del 6 Gennaio. Due regali in uno: un giocattolo nuovo, fatto con le proprie mani e del prezioso tempo trascorso insieme alla famiglia per realizzarlo!
    In questo blog trovate tantissime idee e tutorial per realizzare dei giocattoli utilizzando materiale di riciclo, come ad esempio un'aeroporto in feltro, una valigetta del dottore  con tanto di (finte) lastre stampabili oppure delle coloratissime costruzioni riciclando del cartone!

    Su questo blog trovate tantissime altre idee di riciclo creativo.

    Oppure date un'occhiata al profilo Pinterest de La Mini Factory cliccando QUI per trovare il tutorial per realizzare in vostro giocattolo preferito.

    LE SORPRESE da gustare



  • I DOLCI non possono mancare ed allora vi consiglio di fare un salto nei negozi NaturaSì oppure di stampo biologico dove potrete trovare lecca lecca, caramelle e biscotti non solo più buoni ma anche sani e biologici!
  • La FRUTTA secca o fresca dovrebbe essere la nostra prima scelta e come da tradizione, mettete nella Calza della Befana i mandarini.
  • CIBI HOME MADE. Che ne direste se quest'anno invece di acquistare prodotti confezionati, non preparaste voi le sorprese da gustare? La mia amica Evelyn ha scritto un post per Not Only Mama dove potete scaricare un pdf con una Raccolta di Ricette per la Calza della Befana. Oppure Cristina di Good Food Lab ha realizzato due ricette veg deliziose che vale la pena preparare: i Baci raw e le Monete di Cioccolato.



  • Ed ora iniza a preparare la tua Calza della Befana! Segui altre idee e condivide le tue sul profilo Instagram de La Mini Factory